Nuova Lancia Ypsilon: cominciano a cadere le camuffature


La prossima generazione della Lancia Ypsilon, come dimostrano le ultime foto spia comparse in rete, è ormai pronta a fare il suo debutto ufficiale sul palcoscenico internazionale in occasione del Salone dell'auto di Ginevra, in programma nella città elvetica dal 3 al 13 Marzo.
Le camuffature stanno ormai via via cadendo, e ci permettono per la prima volta di osservare nuovi dettagli estetici della piccola torinese. Com'era prevedibile, il design si ispirerà molto a quello della più grande Delta, le cui forme sono state riprese nella forma della griglia frontale, dei gruppi ottici sia anteriori che posteriori e nel particolare disegno del montante posteriore del tetto.
Inoltre, per la prima volta si notano bene le due porte posteriori in più rispetto all'attuale generazione, una vera e propria rivoluzione rispetto al passato.





Sotto il profilo tecnico, la nuova Ypsilon sarà realizzata negli stabilimenti polacchi di Fiat con la 500 (entrambe sono realizzate sulla stessa piattaforma, quella della Panda), mentre il modello di serie adotterà propulsori Multiair e Multijet II di ultima generazione.
Infine, vi ricordo che lo stesso Marchionne ha confessato di avere grandi aspettative per questo modello, dicendo che sarà responsabile del futuro del marchio Lancia.



Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...