Gumpert al Salone di Ginevra con una nuova supercar


Sicuramente tutti gli appassionati di automobili conosceranno il costruttore semi-artigianale tedesco Gumpert, noto fin'ora per la sua particolare Apollo (foto sopra), supercar prestazionale dalla linea decisamente "cattiva".
La vettura in questione è capace di ottime prestazioni, in quanto è dotata di un motore da 4.2 litri di origina Audi, disponibile in due versioni, da 690 e 800 cavalli.
Ora, il costruttore teutonico che fa a capo a Roland Gumpert (ex-capo della squadra corse Audi), presenterà al prossimo Salone di Ginevra (3-13 Marzo) un nuovo ed inedito modello che sarà denominato Tornate.

La nuova vettura sarà equipaggiata con un propulsore V8 installato in posizione centrale, mentre la carrozzeria sarà realizzata completamente in fibra di carbonio, garantendo un peso complessivo al di sotto degli standard attuali. L'abitacolo sarà a due posti, ma offrirà una maggiore abitabilità rispetto alla sorella Apollo (che è praticamente un'auto da corsa con la targa), creando così un'auto vivibile praticamente ogni giorno (più o meno)
Attualmente, la Gumpert non ha diffuso ancora nessun altra informazione ne nessun disegno della futura Tornate, ci toccherà quindi aspettare fino all'apertura della kermesse ginevrina (3-13 Marzo).
Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...