BYD S6: nuovo crossover cinese (copiato) a Detroit


clicca sulle immagini per ingrandirle
Alcuni giorni fa, il costruttore cinese BYD tramite dei suoi portavoce, ha annunciato ufficialmente che sarà presente al prossimo Salone di Detroit (15-23 Gennaio) con una sorpresa (proprio come voleva fare Porsche).
Peccato che la sorpresa sia stata rovinata dalla stessa stampa cinese, la quale ha scoperto che la misteriosa vettura che BYD porterà al Salone statunitense sarà la suv compatta S6 (non dite niente all'Audi per il nome), modello già presentato in patria al recente Salone dell'auto di Guangzhou.

Sotto il punto di vista del design, nella vista laterale la vettura appare fin troppo simile alla Lexus LX, mentre per altri dettagli della linea sembra che i designer cinesi abbiano preso fin troppo spunto dalle ultime Opel.
La principale novità rispetto al modello mostrato per la prima volta in Cina è sotto la carrozzeria, in quanto la vettura sarà dotata di un nuovo sistema ibrido, in grado di muovere la vettura sia con la sola propulsione elettrica che abbinando il motore termico con quello elettrico.
Ad ogni modo, la potenza della vettura rimane piuttosto modesta (soprattutto considerando la sua stazza) in quanto il motore elettrico sviluppa solo 14 cavalli mentre quello termico si ferma a 102 cavalli di potenza.
In più, i sistemi potranno lavorando insieme saranno in grado di offrire la trazione integrale.
Sapremo darvi maggiori informazioni sulla vettura con l'apertura del Detroit Auto Show alla fine di questa settimana.
Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...