Alfa Romeo: nuove voci di una probabile cessione dalla Germania


Di certo, una delle più seguite telenovela degli ultimi anni in campo automobilistico è quella che parla della possibile cessione di Alfa Romeo a Volkswagen da parte di Fiat, telenovela che ormai va avanti da diversi mesi (ne abbiamo parlato in diverse occasioni, tra le quali questa,  quest'altra e  qui)
Nelle scorse ore, il quotidiano tedesco "Sueddeutsche Zeitung" ha contribuito a riportare l'attenzione dei media e di gran parte degli appassionati sull'ipotesi di cessione.
Stando a quanto affermato dal giornale teutonico, Fiat avrebbe ormai deciso di cedere definitivamente il brand del biscione a Volkswagen soprattutto per motivi legati alla volontà della famiglia Agnelli, alla mancanza effettiva di fondi necessari per dare completo rilancio al costruttore di Arese e dalla possibilità di ottenere dalla cessione i fondi per sostenere finanziariamente l'operazione Chrysler.
Addirittura, lo stesso quotidiano anticipa già che i due costruttori potrebbero dare la notizia dell'avvenuta cessione già nei prossimi mesi o nelle prossime settimane.

Tuttavia, queste nuove voci nuovamente piombate al centro dell'attenzione mediatica sono già state indirettamente smentite da Marchionne, il quale, in alcune dichiarazioni rilasciate nella giornata di ieri (e di cui abbiamo parlato qui) ha dichiarato che Alfa Romeo tornerà sul suolo nord-americano dai
primi mesi del 2012 ed il primo modello ad essere presentato aldilà dell'Oceano sarà la nuova Giulia, erede dell'attuale 159.
Infine, anche il presidente John Elkann è intervenuto sull'argomento, dicendo (forse scherzando) che Fiat Industrial potrebbe acquisire il settore veicoli industriali del gruppo Volkswagen, molto attivo sui mercati extra-europei.
Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...