Presentata la nuova MG3


Noi l'avevamo già vista completamente priva di camuffature in questa occasione, ma ora è tutto ufficiale: lo storico brand MG sembra pronto a rinascere dopo la sua acquisizione da parte dei cinesi di SAIC ed ha deciso di presentare ufficialmente la nuova MG3 ad un salone automobilistico non proprio tra i più famosi, quello della città cinese di Guangzhou.
Per ora, i vertici della casa non hanno rivelato alcun dettaglio tecnico della vettura, ma tuttavia si sono lasciati sfuggire una data: Marzo 2011, mese in cui la vettura potrebbe essere portata per la prima volta in Europa al famoso Salone di Ginevra.
Le linee della vettura sono state curate dal centro di disegn che ancora la casa possiede nel Regno Unito ed esso appare come la naturale evoluzione verso una produzione di serie della concept-car Zero mostrata al Salone di Shanghai (clicca qui per tutti i dettagli).


Per quanto riguarda le dimensioni, la nuova MG3 è lunga circa 4 metri, come gran parte delle vetture di segmento B che affollano le strade del Vecchio Continente (Fiat G. Punto, Ford Fiesta, ecc.) ma è leggermente più stretta (1.72 m) e più alta (1.51 m) rispetto a quest'ultime.
I vertici cinesi hanno poi comunicato che
la vettura è principalmente rivolta ad un pubblico con un età compresa tra i 18 e 28 anni. Inoltre, la casa sembra voler nascondere la proprietà cinese, in quanto nello stand Mg campeggia ovunque la bandiera inglese, l'Union Jack.


Per ora, non si è parlato del possibile lancio sui mercati del Vecchio Continente, in quanto ora la casa si concentrerà principalmente sul lancio della sorella maggiore della MG3, la MG6 (clicca qui per tutti i dettagli), la quale, secondo i piani di SAIC, avrebbe dovuto essere presente nei concessionari inglesi già a partire dalla fine di quest'anno.
Vi terremo informati qualora ci fossero della novità in merito.

Commenti

  1. LA MG CON LA MG3 DELLA CINESE SAIC CHE LA RISOLLEVA,CON MOTORE DA LITRI 1.5 BENZINA.E VERAMENTE UNA COSA CHE MI ENTUSIASMA,RIFARE UNA SIMILE GLORIA IN CAMPO AUTOMOBILISTICO.POI SENZALTRO SARà ANCHE UN BUON MOTORE,SEMBRA QUASI CHE L'EVOLUZIONE CINESE IN TUTTI I CAMPI VADA FORTISSIMO E I CINESI HANNO INFLUENZATO FIN DAI TEMPI ANTICHI I GIAPPONESI CON LA LORO CULTURA, LA FILOSOFIA ZEN TANTO IN AUGE OGGI IN GIAPPONE E NEL MONDO VIENE DALLA CINA.PERBACCO!!!

    RispondiElimina
  2. MG è sinonimo di vettura sportiva,ao avuto una Morris Minor 850 cc. tanti anni fa,mi ha dato molte soddisfazioni,ho fatto km 100.000 con lei con pochi problemi.la nuova MG 3 Saic,se i cinesi fanno un buon motore parsimionoso,un 1.500 mi sembra turbo sui 150 cv,progettato in cina,e molto interessante,vedere come sarà tecnicamente!e i consumi benzina.quando la presentano da noi.

    RispondiElimina
  3. La presentazione nel nostro mercato dovrebbe avvenire per metà 2012, ma su questo abbiamo molti dubbi dato che la SAIC non ha ancora una rete commerciale in Europa...

    RispondiElimina
  4. blogger,penso pure io che la MG 3 la presenteranno,ha circa metà 2012,speriamo che consumi poco ,perchè 1.500 CC,150 cv, pure con il turbo,se non è un moture,molto evoluto chissà,quanta benzina beve!

    RispondiElimina
  5. Già un 1.5 turbo a benzina da 150 cv non consuma poco di suo (saremo intorno ai 12 con un litro nel ciclo misto), poi questo è di chiara origine cinese, e tutti sanno i cinesi a che livello sono sotto il punto di vista della tecnologia e della qualità...

    RispondiElimina
  6. blogger,non pensare che i cinesi in tecnologia,anche io lo pensavo,mi sono ricreduto:siano tanto indietro,assorbono come spugne.intanto hanno preso la volvo e probabilmente ( Molto a quanto pare ) la saab ,marchi occidentali e sono spugne con ingegneria,nipponica,c'è da riflettere.saluti da archipitago!

    RispondiElimina
  7. Sul fatto che i cinesi assorbano la tecnologia come spugne (anche in modo alquanto irregolare talvolta) hai ragione. Ad ogni modo, le aziende che hanno preso Volvo (Geely) e Saab (Youngman e Pang Da) non sono quelle che costruiscono la MG...

    RispondiElimina
  8. la MG 3 Saic,e una bella 5 porte,con il motore 1.500 da 158 cv turbo,questi cinesi con l'aiuto degli inglesi,faranno sicuramente una macchina evoluta,seppure cinese.con internet ,gli ingegneri motoristi si scanbiano idee progettuali facilmente,con buona riuscita tecnica!chissà che la MG 3 cinese,per sforzo tecnico,torni hai fasti del passato!sarebbe faneastico,sti cinesi!!!

    RispondiElimina
  9. la MG 3 Saic chissà se la presentano a Ginevra?qualcuno lo sa? me lo dica per favore.grazie.

    RispondiElimina
  10. Il Salone di Ginevra non ha ancora comunicato i nomi di tutte le case automobilistiche presenti all'evento, ma probabilmente emetterà un comunicato stampa con tutti questi nomi nel mese di Febbraio. Fino ad allora non si potrà sapere nulla con esattezza (fatta eccezione per le grandi case, che saranno tutte presenti)

    RispondiElimina
  11. Blogger della mg 3 ho saputo che ne esistono 3 versioni,1.300 cc.da 69 cv. 1.500 da 110 cv (quella che preferisco) e turbo 1.500 da 150 cv.tutte con motore Saic,speriamo la presentino al prossimo salone di Ginevra 2012.perchè è un marchiol'MG veramente di gran valore

    RispondiElimina
  12. Il rapporto cilindrata/potenza di tutti e tre i motori sembra essere buono...certo non è eccezionale la loro provenienza cinese e la mancanza di un diesel...certamente lo sapremo tra poco se MG sarà a ginevra

    RispondiElimina
  13. Dopo quasi un anno mi rifaccio vivo,con la notizia che la MG3 Saic,dovrebbe arrivare a breve,nei prossimi 2/3 mesi se non subito.La versione che preferisco è ancora quella da circa 108 cv,la 1.500 cc.E lunga circa 4 metri il che va bene per chi non ha il garage,e deve tenerla in strada,un posto con 4 metri lunghezza si trova ancora.MG= Morris Garage,mitica casa che ha compiuto adesso 100 anni.

    RispondiElimina
  14. Prima per icommenti sulla MG3 mi chiamavo Archipitago.La MG3 del colosso cinese Saic dovrebbe debuttare all'imminete salone di Ginevra insieme alla Voleex della Great Wall,perchè i cinesi sono molto pazienti con li loro Tao Te King del filosofo Lao Tse,500 anni A.C.però se capiscono il Tao la pazienza è un mero esercizio,mi sembra?

    RispondiElimina
  15. Orazio(il poeta,Nelson e dopo) e pure ha proposito della futura Mito 5 porte Alfa Romeo c'è il mitico Orazio Satta,che dette modelli e dimensione idustriale,appunto all'Alfa.

    RispondiElimina
  16. 3 febbraio 2013 non si sa ancora se la MG3 la esorranno a ginevra,capisco il momento non propizio,ma qualche notizia ( data la mole della Saic )potrebberlo darla!

    RispondiElimina
  17. Per me a Ginevra non presenteranno proprio un bel niente!

    RispondiElimina

Posta un commento