La Hyundai ix35 piace, i tempi si allungano di molto



Anche sul nostro mercato, la nuova crossover proposta da Hyundai, la ix35, ha riscosso davvero un successo talmente grande che nemmeno la stessa casa coreana si aspettava una simile domanda.
Specialmente in un consolidato periodo di crisi del mercato automobilistico come quello attuale, i vertici di Hyundai non si aspettavano di certo i tantissimi ordini arrivati dai principali mercati mondiali negli ultimi mesi, ordini che Hyundai, con gli attuali volumi di produzione non riesce a sopperire od a sopperire in tempi "umani".

Nonostante lo stabilimento slovacco dove la ix35 viene prodotta stia lavorando a pieno ritmo ormai da parecchie settimane, personalmente sono arrivate diverse mail da molti lettori i quali ci hanno messo al corrente di tempi biblici d'attesa, in quanto alcuni clienti stanno ancora aspettando la loro vettura da fine Maggio inizio Giugno di quest'anno.
Tutto questo avviene
nonostante il fatto che ai clienti, al momento della conclusione del contratto, era promesso che la loro crossover nuova fiammante sarebbe stata pronta per essere ritirata entro 90 giorni.

In più, in questi giorni chi ha deciso di ordinare una ix35 dotata del 2.0 diesel da 136 cv, molto probabilmente non vedrà la sua vettura prima dell'Ottobre del prossimo anno. Attualmente, al fine di rimediare a questa situazione, la strategia dei concessionari del costruttore coreano è quella di spingere i clienti ad ordinare la vettura dotata del diesel 1.7 o del benzina 1.6.
Vi terremo aggiornati se ci fossero ulteriori sviluppi sulla vicenda.
Se invece volete vedere le novità Hyundai al Motor Show di Bologna, cliccate qui.

Commenti

  1. Alberto di Bari4 dicembre 2010 16:56

    ...che stanno aspettando da fine maggio inzi giugno...!!! Signori attenzione, di queste auto in giro se ne vedono pochissime e ci sono alcuni clienti che aspettano dal mese di marzo e circa 260 contratti (ultima circolare veicolata alle concessionarie) di Aprile. Altro che fine maggio inizi di giugno!!! E ripeto di IX35 non se ne vedono in giro...Qui gatta ci cova. Premio a chi scopre la verità.
    Ciao.

    RispondiElimina
  2. Bisognerebbe andare a fare un giro dove la fanno!

    RispondiElimina
  3. Concordo appieno con Alberto!Siamo in alto mare!

    RispondiElimina
  4. ...Ragazzi la vendono in germania, francia, inghilterra,olanda..... riuscite a capire? ne devono fare davvero parecchie e senza contare che negli usa era già un successo prima ancora che noi sapessimo della sua produzione, ma se gli altri non vendono e c'è crisi chi mai pensava? Ho cercato di guardarmi in giro ma..... aspetto ne vale la pena!

    RispondiElimina
  5. Prima di disdire ho aspettato 8 mesi questa macchina, secondo me hanno avuto dei problemi produttivi seri nel motore 2.0 e considerando i 5 anni di garanzia che offre la HMCI, piuttosto che programmare una campagna di rientri, hanno preferito nascondere la cosa e risolvere i problemi in casa. è impossibile che da Marzo ad ora il mercato italiano ancora ha così poche auto quando la richiesta era enorme, in più quelle in circolazione sono solo le prime ordinate ed uscite dopo qualche mese dal lancio. Possibbile che a detta del mio concessionario (uno dei più grandi della calabria) a settembre ed ottobre non abbiano consegnato un 2.0 CRDI 2Wd????
    SENTO PUZZA DI BRUCIATO ... FORTE PERò!!!

    RispondiElimina
  6. Rolando (Pordenone)7 dicembre 2010 15:03

    Perché spingono x sostituire gli ordini del 2.0 crdi (con prezzo stabilito in data di contratto) con ordini sulle nuove motorizzazioni 1.7 crdi e 1.6 gdi, ma vengono proposte con i prezzi del nuovo listino e non adeguate al vecchio per dare una soluzione che non fregasse il cliente ?

    Perché al Faldo (deposito di Livorno dove le auto vengono sdoganate) ce ne sono centinaia, ma non ne consegnano una ?
    Perché non riescono a dire una data precisa di consegna e spostano di mese in mese l'evasione degli ordini ?
    Perché, visto che dicono che la causa dei ritardi è il successo, non riprogrammano e pianificano le consegne comunicando ai concessionari il programma di consegne in modo da dare risposte ai clienti ?
    Volete che continuo con questi perché ... ne ho infiniti, ma le risposte la Hyundai NON le dà !

    RispondiElimina
  7. ... vettura ordinata ad aprile ... 2.0d 2wd ... dopo 8 mesi per legge, disdetto il contratto e ricevuto indietro la caparra. Ad oggi le previsioni di consegna erano secondo trimestre 2011 ... forse.

    RispondiElimina
  8. Da quello che ho letto, mi sembra di aver capito che siete proprio messi male!

    RispondiElimina
  9. PAOLO PORTOGRUARO14 dicembre 2010 10:00

    CIAO!!CONTRATTO FIRMATO IN AGOSTO...PER UNA IX35DIESEL 2000 2WD....ORDINATA DAL CONCESSIONARIO..IN APRILE CON NOME.."x"SCRITTO EMAIL E TELEFONATO ALLA HYUNDAI..AL NUMERO VERDE..A TUTT'OGGI..NESSUNA RISPOSTA..!!NOTARE IL CONCESSIONARIO..E MIO ZIO..E NEMMENO LORO SANNO NIENTE!!!IL TUTTO E' ASSURDO!!!ATTENDO ANCORA UN PO' E POI VEDREMO IL COSA FARE...FORSE CI SONO GLI ESTREMI PER UN'AZIONE LEGALE??SE QUALCUNO..PENSA DI SI..UNIAMOCI CHISSA SI MUOVA QUALCOSA!!

    RispondiElimina
  10. 23/05/2011
    ordinata il 1/07/2010
    2000 2wd.
    buio totale

    RispondiElimina

Posta un commento