Ferrari 458 Challenge, tutti i dettagli

clicca sulla foto per ingrandirla

Ne avevamo già parlato in questa occasione, ma oggi Ferrari ha diffuso tutti i dettagli ufficiali in merito alla sua 458 Challenge, versione dedicata alla pista della supercar di Maranello che sarà mostrata in anteprima a pubblico e stampa internazionale nel corso del Motor Show di Bologna (a proposito, non perdetevi lo speciale sulla kermesse bolognese qui su Motori 24).
Come già sapevamo, la berlinetta italiana sarà spinta da un V8 installato in posizione centrale-posteriore da 4,5 litri capace di erogare una potenza pari a 570 cavalli, lo stesso motore della 458 Italia, dalla quale differisce però per alcuni particolari, come una migliore erogazione della coppia ottenuta grazie alla rivisitazione di parte del cambio F1.
Inoltre, rispetto alla sua antenata, la 458 Challenge prevede anche un inedito differenziale completamente elettronico E-Diff.

Naturalmente, con lo scopo di ridurre notevolmente i pesi, i tecnici del cavallino rampante hanno lavorato molto sui materiali, con un maggior impiego di lexan e carbonio, il tutto abbinato a dei nuovi pannelli della carrozzeria di minore spessore rispetto a quelli previsti per la "normale" versione stradale.

Altre modifiche sono state fatte anche sotto la carrozzeria, con l'adozione di nuove molle più rigide, ammortizzatori con monotaratura in alluminio e nuovi cerchi in lega da 19 pollici che calzano dei pneumatici slick forniti da Pirelli. Completano poi le modifiche l'impianto frenante made in Brembo CCM2 ed un assetto più basso di circa 50 mm.
Ferrari non ha ancora rivelato i dati relativi alle prestazioni della vettura, ma tuttavia alcuni portavoce della casa hanno detto che la 458 Challenge è riuscita a migliorare il tempo sul giro sulla pista di Fiorano di circa 2 secondi.
Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...