Aston Martin V8 Vantage GT4, versione per la pista




Al via della prossima stagione agonistica manca ormai meno di un anno e mezzo, così Aston Martin ha deciso modificare leggermente e solo in alcuni dettagli la sua V8 Vantage riservata alla competizioni ed omologata per rispettare tutte le regole dei campionati Fia GT4.
Ad ogni modo, la base della sportiva inglese resta la stessa della V8 Vantage che raramente possiamo ammirare circolare sulle nostre strade, equipaggiata con un telaio di alluminio e con il già conosciuto V8 capace di erogare la bellezza di 430 cavalli.
La V8 Vantage GT4 si distingue dalla sorella più "tranquilla" per un nuovo pacchetto aerodinamico, comprensivo di uno spoiler anteriore più vicino all'asfalto, un estrattore posteriore in fibra di carbonio ed un fondo vettura completamente rivisto allo scopo di ottenere una maggiore deportanza.

L'abitacolo della supercar inglese è completamente privo sia di ogni tipo d'accessorio che d'ogni rivestimento, mentre nella zona posteriore è stato aggiunto solamente un roll-bar. Il complesso delle modifiche ha permesso di risparmiare circa 300 Kg.
Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...