SCC Ultimate Aero II: la Bugatti-killer



La nota trasmissione automobilistica inglese "Top Gear" ci svela in anteprima con queste immagini esclusive la nuova SCC (acronimo di Shelby Super Cars) Ultimate Aero II, erede della Ultimate Aero I, vettura che fu in grado di strappare il titolo di auto più veloce del mondo alla Bugatti Veyron.

La Bugatti, comunque, nel frattempo non stava di certo a guardare e fece quindi debuttare la Veyron SuperSport, vettura capace di strappare nuovamente il record alla piccola factory nord-americana facendo segnare la velocità massima di 427 Km/h (ne avevamo parlato qui).

Ora, il costruttore semi-artigianale SCC ha intenzione di sfidare ancora una volta il colosso Volkswagen allo scopo di strappargli nuovamente di mano il titolo di auto omologata più veloce del globo, e lo farà con l'Ultimate Aero II.
La nuova vettura è dotata di un propulsore 6.8 capace di ben 1'369 cv per un peso a secco di soli 1'179 Kg, dati che le permetterebbero di raggiungere la velocità massima di 443 Km/h, diventando così l'auto più veloce di sempre.

Queste prestazioni sono dovute anche ad un coefficiente aerodinamico studiato alla perfezione, al grande impiego di fibra di carbonio e di numerosi flap attivi per creare resistenza all'aria.
In più, la splendida linea della vettura è stata creata da un design del calibro di Jason Castrota (scuola Pininfarina, ora in Saab).
La SCC Ultimate Aero II sarà commercializzata a partire dalla prima metà del 2011 con un prezzo base di circa 700'000 dollari.
Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...