Nuova Citroen C5 2011


Citroen ha presentato al Salone dell'auto di Parigi il model year 2011 della sua C5, vettura disponibile sia in configurazione berlina che station-wagon.

Sotto il punto di vista estetico, non si registrano grandissime novità all'infuori dell'adozione delle ormai immancabili luci diurne a Led all'anteriore e di nuove gemme con una combinazione di rosso-grigio per i gruppi ottici posteriori.

Le novità più grandi, comunque, restano sotto il cofano, dove farà il suo debutto una nuova motorizzazione dotata di tecnologia ibrida: si tratta del 2.2 e-HDI da 110 cavalli dotato di sistema Start&Stop e di un alternatore per il recupero dell'energia in fase di frenata, il tutto abbinato ad un cambio automatico a 6 innesti.
Le emissioni ed i consumi dichiarati da Citroen non sono male per una vettura della stazza della C5, e si attestano attorno i 120g/Km i primi ed a 21 Km/l i secondi.

Altra novità sotto il cofano, ma meno ecologica, è il debutto a partire dai primi mesi del 2011 del nuovo propulsore diesel 2.2 sovralimentato, il quale svilupperà una potenza di 200 cavalli in grado di far raggiungere alla C5 in configurazione berlina la velocità massima di 230 Km/h.
Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...