Fiat Panda 2011

Fiat ha comunicato che a partire da questo mese sarà possibile acquistare presso tutti i concessionari italiani della casa del Lingotto la Panda Model Year 2011.
Ora le motorizzazioni disponibili per la piccola italiana sono solo due: il 1.2 a benzina da 69 cv ed il 1.3 Multijet 16v da 75 cv con DPF di serie.
Scomparso dai listino il vecchio motore 1.1 da 54 cv, la versione base ora è la 1.2 in allestimento Actual che, al prezzo di partenza di 9'250 Euro, offre una maggior potenza (+15 cv), nuovi materiali e tessuti migliorati, ABS+EBD ed airbag per il conducente.
La gamma 2011 della Panda è comunque divisa nei consueti allestimenti Actual, Active, Dynamic, Emotion, Climbing e Cross.
Sono aumentate le tinte disponibili per la carrozzeria (ora sono 15), con l'aggiunta del Verde Eccentrico e Azzurro Volare.
Inoltre, gli allestimenti Actual ed Active prevedono ora copriruota di nuovo disegno e per gli interni il tessuto Vision offerto nella coppia di colori grigio-azzurro o grigio-sabbia.
L'allestimento Dynamic, invece, per gli interni prevede ora il tessuto Tecno il colore beige/nero, Jeans grigio/nero ed il nuovo Jeans grigio/blu.
Fiat ha confermato anche il proseguimento della commercializzazione delle versioni spinte a gpl o a gas metano, entrambe abbinate al propulsore 1.2 da 69 cavalli.
Infine, alcune novità riguardano anche la sempre richiesta versione 4x4: il piccolo fuoristrada, infatti, adotta ora il differenziale elettronico denominato "Electronic Locking Differential" abbinato all'Esp, più il pack "Class" (disponibile come optional anche nell'allestimento Climbing) che comprende climatizzatore manuale, telecomando apertura e chiusura porte, barre portatutto sul tetto, specchio di cortesia a lato guida e fendinebbia.

Commenti