Subaru: ricostruzione grafica della coupè prodotta insieme a Toyota

Ormai è cosa nota da anni che molto presto Subaru e Toyota presenteranno un'inedita coupè sviluppata in cooperazione della due case giapponesi, così, la rivista d'Oltremanica "Autocar" ha provato ad immaginare quale possa essere l'aspetto definitivo della nuova coupè del Sol Levante.
Inoltre, da qualche giorno circolano in rete alcune interessanti indiscrezioni sulle motorizzazioni che andranno ad adottare queste due coupè: in merito, infatti, si parla già da tempo del motore Subaru Boxer 2.0 da 203 cavalli, che verrà proposto anche nella versione turbo da 265 cavalli solamente per la versione STi della coupè delle Pleiadi.
Anche la parte tecnica sarà completamente made in Subaru: difatti, la base sarà la medesima dell'attuale generazione di Legacy con la sola differenza delle sospensioni posteriori, le quali invece saranno le stesse della Subaru Impreza.
Tuttavia, le due vetture condivideranno tra loro molti elementi, partendo dalla trasmissione manuale a sei marce passando per l'estetica, la quale differirà solamente per alcuni dettagli del paraurti anteriore e per i cerchi in lega.

Commenti