Nuova Mercedes CLS



Il suo aspetto definitivo l'avevo già intravisto in occasione di queste foto spia, ma ora è tutto ufficiale: Mercedes ha svelato sul web la nuova CLS, vettura della casa della stella antesignana dell'ormai di moda segmento delle berline-coupè.
La vettura tedesca porta al debutto alcuni particolari davvero irrinunciabili in un'auto di questo livello, come ad esempio la fanaleria anteriore completamente a tecnologia LED, la quale fa uso di ben 71 diodi in grado di riprodurre tutte le funzioni dinamiche dell'illuminazione senza avere alcuna parte meccanica in movimento. Il tutto, non solo migliora la visibilità, ma, come promettono a Stoccarda, permette di ammirare uno spettacolo notturno stupefacente.
Per quanto riguarda la linea, in particolare la fiancata e la coda sembrano essere molto più morbidi rispetto a quelle della generazione attuale, ma, ad ogni modo, le proporzioni della vettura tedesca sembrerebbero rimanere del tutto invariate.
Cambia anche l'abitacolo, ora reso ancora più sportivo da alcuni particolari, come la strumentazione a sfondo bianco ed a tre strumenti incassati, il volante a tre razze, l'avviamento a pulsante e la possibilità di avere il sedile posteriore composto da due divanetti singoli.
Per ora, la casa di Stoccarda non ha diffuso ancora nessuna comunicazione in merito alle motorizzazioni, ma si pensa che la novità maggiore sia costituita dal nuovo motore V6 3.5 ad iniezione diretta con start and stop e cambio automatico a 7 rapporti per una potenza complessiva di 306 cv.
Per saperne di più, occorre aspettare fino al prossimo Salone di Parigi, Salone che si terrà nella capitale francese dal 2 al 17 Ottobre di quest'anno.

Commenti