Chrysler 200C: ecco l'aspetto definitivo



Secondo alcune indiscrezioni, Chrysler avrebbe definitivamente depositato la denominazione 200C per il suo prossimo modello e da qualche giorno circolano in rete i primi disegni in grado di mostrarci per la prima volta quella che sembra la linea definitiva della vettura americana.
Come è possibile vedere, la linea generale della vettura resta del tutto simile alla concept-car 200C EV, prima vettura ad aprire un nuovo capitolo per la casa di Auburn Hills, ora sotto il controllo di Fiat.
La 200C, con ogni probabilità, sarà offerta anche con una motorizzazione ibrida denominata EREV e potrebbe condividere la sua base meccanica con una nuova vettura con brand Lancia.
Con il marchio di Torino potrebbe nascere un'auto di segmento D che già rientra all'interno del piano ufficiale del Gruppo Fiat presentato nell'Aprile scorso (qui nel dettaglio).
La concept-car da cui la 200C deriva aveva una potenza di 268 cv ed una autonomia di 64 Km in modalità completamente elettrica e di 643 Km totali utilizzando anche il motore endotermico.
In più, lo schema meccanico della concept americana prevedeva la trazione posteriore.

Commenti